Psicologa Psicoterapeuta Analista Transazionale

Articoli e news

Pillole di Analisi Transazionale

Si è sviluppata negli Stati Uniti, negli anni ’50, ad opera di Eric Berne (1910-1970) uno psichiatra di formazione psicoanalitica, allievo di Paul Federn ed Erik Erikson, che elaborò delle innovazioni teoriche e metodologiche. Parliamo di : transazioni, stati dell' Io, copione di vita.

Chi è l'Analista Transazionale?

Perchè scegliere tra i vari professionisti del benessere e del disagio psicologico l’analista transazionale? D’impulso risponderei "...per svariati motivi",tuttavia ritengo sia opportuno chiarire un primo aspetto...

Quando andare dallo psicologo?

Il nostro benessere è garantito da tre elementi il corpo, lo spirito e la mente. “Non bisognerebbe fare alcun tentativo di curare il corpo disgiunto dall’anima, e per ottenere la salute dell’anima e del corpo è necessario cominciare curando la mente”. Sono passati più di 2000 anni da questa considerazione fatta dal nostro esimio Platone eppure ancora oggi ci accorgiamo con più facilità quando il nostro corpo ha bisogno di un medico e non altrettanto facilmente quando è la nostra psiche ad avere bisogno di aiuto.

Andare dallo psicologo, sfatiamo le false credenze e i pregiudizi

Strizzacervelli, Medico dei matti, Interprete dei sogni, Guru e qualche volta Mago della mente, questi sono solo alcuni degli epiteti che ruotano attorno alla figura professionale dello psicologo sento dunque doveroso chiarire dapprima le caratteristiche e peculiarità per poi passare ad analizzare pregiudizi e luoghi comuni che ne distorcono l’immagine ma soprattutto la sostanza.

Come abbandonare una comunicazione aggressiva

“Se solo riuscissi a farmi capire da chi mi circonda. Mi sforzo per formulare correttamente i pensieri, usare il tono giusto per essere ascoltata ma poi mi irrigidisco e di conseguenza lo fa anche l’altro” E’ difficile entrare in contatto con gli altri se non sappiamo identificare i nostri bisogni e non prestiamo attenzione a quelli altrui. Ma poche e semplici regole possono insegnarci un modo più efficace di comunicare.

Non chiamatelo soltanto narcisismo!

Quando pensiamo al narcisismo di solito la nostra mente ci conduce verso l’immagine di una persona piena di sé, con costante bisogno di essere ammirata, che parla di se stesso e non ascolta gli altri. Anche il DSM (Manuale Diagnostico e Statistico delle Malattie Mentali) nel considerare le caratteristiche essenziali si concentra sul concetto di grandiosità mettendo in luce i comportamenti esteriori e di compensazione, la parte cioè più visibile e spesso attiva in loro. Dietro questa facciata però l’individuo affetto da disturbo narcisistico presenta anche caratteristiche paradossali...

Perchè allenarsi all'altruismo

Siamo biologicamente creati per occuparci dei più deboli, per esempio della prole oppure degli anziani e dei malati. Sulla base di questa potenzialità ereditata che garantisce la sopravvivenza della nostra specie possiamo allenare la nostra mente ed estendere il nostro altruismo ad un numero sempre più elevato di persone per avere un’attitudine altruista nei confronti degli altri. Ma perché farlo? Qual è il nostro tornaconto?...

Il potere della conversazione

L’acquisizione del linguaggio e delle abilità verbali nei bambini è un elemento variabile e strettamente collegato al tipo di comunicazione presente con i membri della famiglia. Tuttavia dalle ultime ricerche si è dimostrato che non è la semplice quantità di parole ascoltate dal bambino ad incidere sul suo apprendimento linguistico, bensì la qualità della comunicazione e più precisamente il dialogo o chiacchierata contingente (comunicazione reciproca).

Un nuovo rapporto con il tuo ex per i figli

Il passo della separazione fra due coniugi rappresenta un momento complesso che porta la famiglia ad un radicale cambiamento e una nuova ricostruzione. Dietro a questa scelta c’è quasi sempre un disaccordo su aspetti essenziali della convivenza non ultimi quelli che riguardano l’educazione dei figli ...

Dipendenza da videogiochi

“La fase più acuta si riscontra negli adolescenti maschi a partire dai 12 anni, fino ai 15-16…. Colpisce soprattutto quei ragazzi che non riescono ad affrontare la fase della pubertà, in genere non fanno sport e sono molto spaventati dal confronto con i coetanei. L’unico posto in cui si sentono competenti a fare qualcosa è il videogame, dove tra l’altro molto spesso eccellono.

Gaming Disorder strategie d'intervento

Assistiamo al radicale e continuo evolversi del fenomeno digitale, la dimensione virtuale si perfeziona e procede in parallelo con quella reale. Sebbene differente e ancora limitata è in grado di offrire all’adolescente stimoli necessari per costruire la propria identità e creare la propria rete di relazioni.

Mobbing cosa sapere e cosa fare

Nel trattare questo fenomeno vorrei sottolineare innanzitutto l’ordine della sua portata: secondo i dati riportati dall' Istituto per la prevenzione e la sicurezza del lavoro (Ispesl) sono circa un milione e mezzo i lavoratori italiani vittime del mobbing su 21 milioni di occupati; la sua diffusione è più presente al Nord (65%) e colpisce maggiormente le donne (52%).

Cosa vuol dire soffrire di disturbo bipolare

Viene definito bi-polare perché i cambiamenti patologici avvengono fra due poli, uno che comporta l’innalzamento del tono dell’umore (ipo – o mania) e uno che comporta l’abbassamento (depressione); ciò lo differenzia dal disturbo depressivo unipolare dove i cambiamenti umorali sono tendenzialmente verso il basso.

Consulenze online gratuite

In Occasione delle Settimane del Benessere Psicologico 2021 promossa dall'Ordine Psicologi per il mese di Novembre lo studio online e in sede....

Diagnosi di disturbo bipolare...
e ora?

Non tutte le persone vivono la diagnosi nello stesso modo: per alcuni rappresenta la spiegazione del proprio stare male mentre per altri viene vissuta come un’etichetta. In tutte e due i casi sorgono dubbi e domande su cosa rappresenterà questo per la propria vita. Si tratta di una malattia ...

Contact Form

Contatti

Ricevo presso il mio studio a Selargius. Per fissare un appuntamento: Cell 3287352748 oppure tramite email

Skip to content